Hanno visitato il mio blog in

ISCRIVITI AL BLOG

VISITA...

Post in evidenza

SALSICCIA E PATATE COTTI AL VAROMA BIMBY - Laura Lau

SALSICCIA E PATATE COTTE AL VAROMA BIMBY Un piatto così semplice da realizzare e così gustoso che vi leccherete i baffi! Ottimo per tutta...

giovedì 5 febbraio 2015

SA PANADA DI ANGUILLE E PATATE (Bimby e non) di MARIA PAOLA FARRIS

SA PANADA DI ANGUILLE E PATATE di MARIA PAOLA FARRIS
Conosci già questa meravigliosa ricetta che arriva dalla bellissima Sardegna? E' semplice da realizzare ed è squisita

SA PANADA DI ANGUILLE E PATATE

che Maria Paola Farris, la nostra cara amica di Laura Lau in cucina, ha gentilmente condiviso con noi. Da eseguire con l'utilizzo del Bimby ma non solo.
Ottima in ogni occasione, da gustare con la famiglia e gli amici, magari come pranzo della Domenica! 

BUON APPETITO!





**************************************
   ** GRAZIE MARIA PAOLA PER QUESTA SUPER-RICETTINA!**


**************************************

INGREDIENTI:
  
Per la pasta:

  • 1 kg. di semola rimacinata
  • 200 gr. strutto
  • 400-500 gr. circa di acqua
  • 30 gr. circa di sale fino

Per il ripieno:
  • 1 kg. e 500 gr. di anguille fresche
  • 1 kg. e 500 gr. di patate lavate e sbucciate
  • 5 pomodori secchi tagliati a pezzettini
  • q.b. prezzemolo tritato
  • q.b. aglio tritato
  • 1 bicchiere d'acqua
  • 1 bicchiere scarso di olio extravergine di oliva
  • pepe nero q.b.
**************************************
PROCEDIMENTO BIMBY PER L'IMPASTO:


impasto

Inserisci nel boccale l'acqua, lo strutto, la semola e il sale, imposta 1 min.vel. 5 e di seguito 1 min. vel Spiga. L'impasto dovrà risultare omogeneo e si dovrà staccare dalle pareti del boccale.

Togli dal boccale e forma una palla manipolandolo con le mani, avvolgi con la pellicola trasparente per alimenti e fai riposare in frigorifero per almeno 30 minuti



**************************************

ALTRI PROCEDIMENTI PER L'IMPASTO SENZA BIMBY:
  • Impasta manualmente in un contenitore o sul piano di lavoro tutti gli ingredienti. L'impasto dovrà risultare omogeneo e liscio. Forma una palla manipolandolo con le mani, avvolgi con la pellicola trasparente per alimenti e fai riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
oppure
  • puoi utilizzare la tua impastatrice abituale. Togli poi dal contenitore per l'impasto e forma una palla manipolandolo con le mani, avvolgi con la pellicola trasparente per alimenti e fair riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. L'impasto dovrà risultare omogeneo e liscio.
**************************************
PROCEDIMENTO UNICO PER IL RIPIENO:

Pulisci le anguille: taglia la testa e buttala via, quindi sviscerale completamente. Lava bene il pesce e asciugalo in modo da privarle dell’acqua in eccesso. Prima di procedere alla pulizia Maria Paola consiglia di mettere le anguille in freezer circa 10-15 minuti per tramortirle un pochino e facilitare l'operazione di pulizia.

Procedi poi tagliando sottilmente le anguille e le patate e metti da parte.

Trascorso il tempo di riposo della pasta in frigorifero, stendila sul piano di lavoro aiutandoti con il mattarello, ricava un disco con uno spessore di almeno 1 cm., deve coprire la base della teglia che sarà da cm. 28 di diametro e avrà bordi alti.
pasta e ripieno


La pasta che non utilizzi ora, ti servirà per formare il secondo disco (più sottile del primo di base) per coprire la panada e fare poi le decorazioni.

Rivesti la teglia con carta forno e inserisci il disco di pasta.



ultimo strato con patate





A questo punto inizia la farcitura facendo uno strato di patate e poi uno di anguille, pomodoro e prezzemolo poi, di nuovo un strato di patate a coprire e di seguito il pomodoro secco e il prezzemolo.





Terminati gli strati aggiungei l'acqua, l'olio, il pepe nero e copri con l'altro disco di pasta che avrai steso. 

Chiudi i bordi a "cordone".

La pasta che è avanzata puoi utilizzarla ora per realizzare le decorazioni da mettere in superficie e abbellire la tua panada con fantasia!


Spennella con olio la superficie, accendi il forno a 200° e cuoci per circa 90 minuti.

Attenzione! Se dovesse colorarsi troppo la superficie prima che sia trascorso il tempo previsto, Maria Paola consiglia di coprire con pellicola d'alluminio per alimenti e proseguire la cottura.


 A cottura ultimata sforna e ......


BUON APPETITO!

SA PANADA DI ANGUILLA E PATATE di MARIA PAOLA FARRIS


 

Il blog aderisce al Programma di affiliazione

NewsBoard

Informazioni personali

La mia foto

Ciao amiche e amici, mi presento....
Sono Laura, moglie e mamma! Mi piace cucinare per la mia famiglia e sperimentare ricettine sempre nuove, inventate da me o prendendo spunto da altre. Ma ... mi pice soprattutto la cucina semplice, quella di tutti i giorni, e cerco di non utilizzare mai il burro per avere più leggerezza nei piatti. Tutti i piatti (tranne quelli della sezione "amiche" sono realizzati da me.
Condivido molto volentieri le ricette con chi mi vorrà seguire! Buone ricettine a tutti! :D

Pagine