Hanno visitato il mio blog in

ISCRIVITI AL BLOG

VISITA...

Post in evidenza

SALSICCIA E PATATE COTTI AL VAROMA BIMBY - Laura Lau

SALSICCIA E PATATE COTTE AL VAROMA BIMBY Un piatto così semplice da realizzare e così gustoso che vi leccherete i baffi! Ottimo per tutta...

lunedì 16 giugno 2014

BRIOCHES CON KEFIR RIPIENE - DI LAURA LAU













LE MIE BRIOCHES CON KEFIR RIPIENE sono morbidissime e leggerissime. Fatte con ingredienti freschi, senza uova nè burro. Le puoi farcire a tuo piacere o gustare senza farcitura. Ottime per la colazione, la merenda di grandi e piccini. Provale e dimmi come le trovi!


SENZA BURRO
Le mie brioches con kefir ripiene

 ****************************

INGREDIENTI: 
guarda anche la mia pagina Gli impasti, il lievito, la lievitazione
  • 300 gr. farina 00
  • 50 gr zucchero
  • 10 gr. lievito fresco (anche se congelato)
  • 70 gr. latte p.s. (o intero)
  • 80 gr yogurt di kefir
  • 40 gr. olio di semi di mais
  • 1 pizzico di sale
  • Latte per spennellare q.b. (facoltativo)
  • Zucchero a velo q.b.
****************************

PROCEDIMENTO:
prima lievitazione
Inserisci nel boccale il latte e il lievito e imposta 2 min. vel. 2 temp. 37°- 40°. Poi 10 sec. Vel. 5.
Aggiungi l’olio, lo yogurt, il sale, la farina e impasta per 3 min. vel. Spiga.
Togli dal boccale , forma una palla con le mani e e versa in un recipiente.
Incidi con un coltello una croce affondando per qualche centimetro nell’impasto. Copri con un canovaccio di cotone e poi avvolgi con una coperta di lana o pile.
Metti a lievitare per circa 4 ore, lontano da correnti d’aria, meglio se in forno chiuso e SPENTO.
Al termine della lievitazione, crea le forme, farcisci e disponi in una teglia da forno con sotto della carta forno.

Lascia spazio tra una e l’altra perché lievitando aumentano di volume.
Lascia lievitare tutta la notte in forno chiuso e SPENTO.


La mattina spennella con del latte (facoltativo) e cuoci per circa 15 minuti a 180°.
Quando saranno fredde puoi spolverare con zucchero a velo.

BUON APPETITO!

N.B. Puoi realizzare la ricetta con impastatrice o impastando a mano, leggi anche la mia pagina Gli impasti, il lievito, la lievitazione

****************************

IL MIO TUTORIAL

saccottello rigato
PER IL SACCOTTELLO RIGATO:
Stendi l'impasto aiutandoti con un pochino di farina, taglia a forma di rettangolo circa 10x15 cm. Farcisci con marmellata oppure nutella e chiudi bene con le dita, mantenendo la forma del rettangolo.
Taglia poi delle striscioline sottili e avvolgi il rettangolo fissandole nella parte sotto.
N.B. Puoi decidere tu la grandezza del saccottello rigato!




farcisci
PER LA GIRELLA ARROTOLATA
Stendi l'impasto aiutandoti con un pochino di farina, taglia delle strisce di circa 5-6 cm di larghezza decidi tu la lunghezza. Farcisci con marmellata oppure nutella
oppure uvetta, arrotola chiudendo bene con le dita e formando un salsicciotto.


farcisci


















salsicciotto
















attorciglia





A questo punto attorciglia il salsicciotto su se stesso.










arrotola chiudendo sotto



Dopo di chè avvolgi e chiudi mettendo la parte finale sotto.

N.B. Puoi decidere tu la grandezza della girella arrotolata!









CONSIGLIO: se non le consumate subito, le puoi metterle in freezer, rimarranno soffici!



Il blog aderisce al Programma di affiliazione

NewsBoard

Informazioni personali

La mia foto

Ciao amiche e amici, mi presento....
Sono Laura, moglie e mamma! Mi piace cucinare per la mia famiglia e sperimentare ricettine sempre nuove, inventate da me o prendendo spunto da altre. Ma ... mi pice soprattutto la cucina semplice, quella di tutti i giorni, e cerco di non utilizzare mai il burro per avere più leggerezza nei piatti. Tutti i piatti (tranne quelli della sezione "amiche" sono realizzati da me.
Condivido molto volentieri le ricette con chi mi vorrà seguire! Buone ricettine a tutti! :D

Pagine